fbpx

Il punteggio di distribuzione: una nuova metrica introdotta da Facebook

Il punteggio di distribuzione: una nuova metrica introdotta da Facebook

Negli ultimi giorni, per la maggior parte delle Pagine, Facebook ha messo a disposizione dei gestori un nuovo elemento per misurare le performance dei post: il punteggio di distribuzione. Si trova nei post in basso a destra, è un indice numerico preceduto da un (+) o un (-) e da una piccola freccia in su o in giù.

1.1    A cosa serve il punteggio di distribuzione?

Il punteggio di distribuzione è un indice utile a capire quali contenuti organici (contenuti non sponsorizzati, pubblicati senza pagare un’inserzione) funzionano di più rispetto ad altri pubblicati in precedenza. Questo indice rivela anche cosa ha funzionato di più rispetto ai precedenti post e quindi come migliorare i futuri post.

1.2    Come viene calcolato il punteggio di distribuzione?

Il punteggio di distribuzione è un indice calcolato in base alle precedenti performance dei post presenti sulla pagina.
Se nei post sono presenti video, viene aggiunta alla media degli ultimi 100 post pubblicati anche la metrica tempo. Un esempio: se il video è stato pubblicato da 12 ore, Facebook lo compara ai 100 video pubblicati in precedenza, ma anche ai risultati che hanno raggiunto nelle prime 12 ore di pubblicazione.
Se si tratta di foto, link o aggiornamenti di stato, Facebook tiene conto delle impression e compara il post con quelli precedenti pubblicati utilizzando lo stesso formato. Un esempio: se viene pubblicata una foto, Facebook la compara alle impression ottenute da altre foto pubblicate in precedenza (non fa, quindi, il paragone tra una foto e la condivisione di un link).

1.3    Come interpretare e leggere il punteggio di distribuzione?

L’indice di distribuzione permette ai gestori di una pagina di capire meglio quali post ottengono i risultati migliori in termini di visibilità. Il punteggio serve proprio a comprendere se il contenuto che abbiamo pubblicato è migliore o peggiore rispetto a quelli pubblicati in precedenza e, quindi, può aiutarci a capire come creare i successivi post.

Per capire meglio se il post sta ottenendo buone distribuzioni, si considerano i punteggi in tre intervalli:

  • sotto -1.3x: distribuzione più bassa della media
  • da -1.3x a +1.3x: distribuzione nella media
  • oltre +1.3x: distribuzione più alta del normale.

Facebook permette di approfondire ulteriormente l’interpretazione dell’indice con maggiori specifiche. Dopo aver cliccato sull’indice, si possono osservare le metriche che hanno inciso di più nella determinazione del punteggio: click, commenti, reazioni, condivisioni, visualizzazioni.

1.4    Come usare il punteggio di distribuzione nei piani editoriali?

Tutte le informazioni che offre il punteggio di distribuzione, possono essere utili per creare e modellare i successivi piani editoriali. Da questo indice, infatti, si può comprendere quali contenuti hanno maggior visibilità e quali sono i tratti distintivi comuni per poterli replicare nei successivi post.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi